Sostenibilità: vegetariani per un giorno

World Meat Free Day,

Diventare vegetariani è un passo che non tutte le persone riescono a compiere. Ma rinunciare alla carne per un giorno all’anno, o se possibile, una volta alla settimana è un’azione alla portata di chiunque, con degli importanti riscontri positivi per l’ambiente.

Partendo da questo presupposto, lunedì 13 giugno si celebrerà la World Meat Free Day, una giornata globale “senza carne” a tavola, che ha proprio lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica a un consumo più consapevole e sostenibile della carne.

Attraverso un contatore presente sul sito dell’iniziativa è possibile calcolare l’impatto ambientale che deriva dal rinunciare alla carne da parte di singoli individui o gruppi più numerosi...

Leggi tutto

Milano in piazza per il clima

Milano per il Clima

Anche Milano in piazza con la People’s Climate March per chiedere energia  100% rinnovabile e proposte concrete contro i cambiamenti climatici.

In  vista  della  Cop21,  il  vertice  internazionale sui cambiamenti climatici che si terrà a Parigi dal 30 Novembre all’11 Dicembre, Milano Per il Clima organizza una giornata di mobilitazione a cui cittadini, famiglie, gruppi e associazioni sono invitati a partecipare.

Domenica 29 Novembre, il giorno precedente l’inizio del summit,  la nuova  Darsena  di Milano diventerà il punto d’incontro per tutti coloro che desiderano inviare un segnale forte alle istituzioni italiane e ai rappresentanti di 196 nazioni, affinché si  concordino soluzioni concrete ed efficaci  nella  lotta  ai cambiamenti climatici.

La giornata si ar...

Leggi tutto

A Milano un corteo per dire “No alla Vivisezione”

No Vivisezione

L’Italia continua ad essere protagonista di un silenzioso sterminio: ogni anno milioni di animali muoiono per testare prodotti o farmaci che non salveranno nessuno, ma arricchiranno le tasche di chi lucra sulla vita delle cavie e sulla salute degli uomini.

Nel 2015 e la vivisezione non solo è ancora legale, ma è addirittura professata come qualcosa di insostituibile, mentre da molto tempo si sa quanto sia un errore metodologico e un’atrocità dal punto di vista morale.

Gli italiani, da sempre contrari a questo orrore, non vengono ascoltati e Università, industrie, Ministero e centri privati continuano a finanziare un modello che appartiene alla fine dell’800, lasciando il nostro Paese in una grave crisi economica e culturale.

Per questo, il 24 ottobre a partire dalle ore 15 a Mila...

Leggi tutto

Oggi in piazza a Brescia 2.000 agricoltori in protesta

protesta agricoltori

18 febbraio, Brescia. Decine di trattori e 2.000 agricoltori riuniti stamane a Brescia al nome di “Difendiamo l’agricoltura e l’agroalimentare”. Un corteo che partendo da Via Creta, sede di Confagricoltura, si è poi snodato per via Malta e via Gramsci fino ad arrivare in Piazza della Vittoria dove sono intervenuti sul palco,
tra gli altri, Matteo Lasagna, Presidente Confagricoltura Lombardia, Giovanni Daghetta, Presidente CIA Lombardia e Mario Guidi, coordinatore nazionale Agrinsieme.

Leit motiv della manifestazione, indetta dalle federazioni lombarde di Confagricoltura e CIA, il no degli agricoltori ad una burocrazia definita “asfissiante” dallo stesso Presidente Lasagna e ad una fiscalità “oppressiva”. Un Made in Italy da salvaguardare assolutamente nell’anno in cui Mil...

Leggi tutto